viernes, 2 de enero de 2015

El si impersonal y el si passivante en italiano

Cuando se quiere poner en evidencia quién ha cumplido una determinada acción existen dos posibilidades:

Voz pasiva: transformar una oración activa en pasiva
Il ministro ha varato ieri la riforma    La riforma è stata varata ieri.

Usar el si impersonal:
Ieri si è varata la riforma.

El si impersonal
Si el verbo es transitivo o no tiene un sujeto expreso, el si corresponde a un pronombre impersonal y el verbo va siempre en 3° persona singular:

In Italia si legge poco.
In Italia si cammina poco a piedi.

El si passivante
Si el verbo tiene un sujeto (scrivere una lettera, mangiare la pasta), el si le da a la oración un valor pasivo. En este caso el verbo concuerda con el sujeto:

In Italia si leggono pochi giornali (= pochi giornali sono letti in Italia)
In Italia si guarda molto la televisione (= la televisione è guardata molto in Italia).

El si y la concordancia con el participio o el adjetivo
Con el si impersonal en los tiempos compuestos se usa siempre el auxiliar essere:
Se non si è dormito bene si rischia di star male tutto il giorno.

  • Cuando el si precede a un verbo que tiene essere como auxiliar (un verbo intransitivo auxiliar essere, un verbo reflexivo sin sujeto), un verbo pasivo o una construcción verbo + adjetivo, la terminación será con la vocal -i:
Quando si è andati in Africa rimane il desiderio di tornarci.
Dopo che ci si è lavati, si può uscire.
Quando si è stati amati da piccoli, si cresce meglio.
Se si guida stanchi, si rischia un incidente.
En estos casos se admite también la terminación -e si se quiere subrayar la femineidad de los protagonistas:
Dicono che quando si è belle è più facile trovare un lavoro in televisione.

  • Si el si precede a un verbo intransitivo que lleva normalmente el auxiliar avere (como, ridere, correre, camminare, etc.) o un verbo transitivo sin sujeto expreso, el participio pasado del verbo terminará siempre en -o.
Si è camminato a lungo, ma alla fine si è arrivati in orario.
Quando si è mangiato troppo, non si dorme bene.

  • Cuando el si precede a un verbo transitivo (que normalmente lleva el auxiliar avere) o un verbo reflexivo con sujeto, el participio pasado concuerda con el sujeto y puede terminar con -o, -a, -i, -e.
Ieri sera si sono sentiti strani discorsi.
Si è fatto qualche errore, ma alla fine tutto è andato a posto.
A quella festa si è bevuta molta birra.
In quell’occasione si è detto tutto quello che si doveva dire.
Dopo che ci si sono scambiati i regali di Natale, tutti vanno a tavola.

El pronombre ci si
Cuando un verbo reflexivo es introducido por el si impersonal, se forma el pronombre combinado ci si:
Se non ci si sono lavate le mani non si deve andare a pranzo.

No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada